Pier78

Whatsapp, disponibile l’applicazione ufficiale per Windows e Mac

Whatsapp ha da poco rilasciato l’applicazione ufficiale del programma di messaggistica istantanea per sistemi Windows e Mac.

Come si legge sul blog ufficiale del servizio:

Whatsapp presenta l’applicazione che permette di avere un nuovo sistema per rimanere in contatto sempre ed ovunque, su telefono, computer di casa o al lavoro. Come Whatsapp Web, l’applicazione desktop è un’estensione del telefono e rispecchia le conversazione iniziate sul dispositivo mobile.
La nuova applicazione è disponibile per Windows 8 e versioni successive o OS X 10.9 e versioni successive. L’applicazione funziona in modo nativo sul desktop quindi sul computer arriveranno le notifiche, sono presenti migliori scorciatoie da tastiera ed altro ancora.

 

Una lunga attesa per quella che non si rivela essere un’applicazione che introduca qualcosa di nuovo. Sviluppatori indipendenti avevano già realizzato applicazioni del tutto simili e perfettamente funzionanti.

WhatsApp Desktop

Ecco i link per il download:

  • [download id=”1834″]
  • [download id=”1837″]

La configurazione è del tutto simile a Whatsapp Web ovvero bisogna accoppiare l’app desktop con quella del telefono attraverso il codice QR presente nelle impostazioni di Whatsapp per smartphone. Quindi è chiaro che l’applicazione non funziona in modo indipendente rispetto al telefono che dovrà comunque essere coperto la stessa rete del computer.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.