Pier78

Waze con EENA per un progetto in grado di salvare la vita

waze

Tutti ormai conoscono Waze, l’applicazione gratuita che trasforma lo smartphone in un navigatore GPS a cui si aggiunge la possibilità di ricevere informazioni sul traffico in tempo reale grazie alla collaborazione con gli altri utenti.

Evitare le colonne d’auto può essere un toccasana per lo stress ma è fondamentale per gli operatori di primo soccorso per cui evitare il traffico potrebbe equivalere a salvare la vita di qualcuno.

In virtù di questo Waze ha annunciato la collaborazione con EENA, associazione non governativa europea il cui scopo è di migliorare i servizi del primo soccorso.

Condividendo con EENA i dati raccolti è possibile prevedere ingorghi ed evitare strade trafficate permettendo soccorsi più rapidi.

Waze è gratuito sia per iOS che per dispositivi Android ed è localizzato in italiano per entrambi i sistemi operativi.

icon
Waze: Navigazione GPS, Mappe, Autovelox & TrafficowazeNavigazioneGratisDownload

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.