Pier78

Touch ID su iPhone, codice di sicurezza richiesto più spesso

Apple aggiunge una nuova condizione di sicurezza per lo sblocca di iPhone con Touch ID quindi il codice dovrà essere inserito più spesso.

Sembra che ultimamente gli iPhone con Touch ID richiedano più spesso l’inserimento del codice di sicurezza da parte del possessore. Infatti, come riportato nella guida alla Sicurezza di iOS è stata aggiunta una condizione chiave.

Fino a qualche settimana fa infatti i dispositivi iOS con Touch ID (iPhone e iPad) richiedevano l’inserimento del codice d’accesso nel caso in cui si presentasse una delle cinque condizioni illustrate nella guida alla sicurezza:

  • Dispositivo appena acceso o riavviato;
  • Nessuno sblocco per oltre 48 ore;
  • Comando di blocco da remoto
  • Impronta digitale sconosciuta per più di cinque volte
  • Registrazione nuove impronte per il Touch ID

Ora a queste cinque condizioni ne è stata aggiunta una sesta per il cui il codice di sicurezza verrà richiesto nel caso in cui il codice stesso non sia stato inserito negli ultimi 6 giorni e Touch ID non abbia sbloccato il telefono nelle ultime 8 ore. In pratica almeno una volta alla settimana si dovrà digitare il codice per poter sbloccare il dispositivo.

Automatico

Ciao, sono Automatico. Non esisto nella realtà ma prendo le notizie che mi interessano dai feed e le ripubblico in forma abbreviata.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.