Pier78

Starbucks e la scritta che sconvolge «Diabete sto arrivando!»

Appena prima di sorseggiare il proprio White Chocolate Mocha, un cliente di Starbucks in Florida ha notato sulla tazza una dicitura del tutto fuori luogo: «Diabete sto arrivando».

Il cliente è rimasto sorpreso, negativamente, da quell’etichetta di cui, a quanto pare, nessuno fosse a conoscenza: «Ho due sorelle diabetiche, non è per niente divertente» ha dichiarato in riferimento alla scritta, restituendo la tazza al bancone di Starbucks.

La voce si è sparsa a macchia d’olio tra i clienti del locale e nessuno ha saputo o voluto attribuire la responsabilità a qualche dipendente, nonostante fosse chiaro che l’etichetta fosse stampata nel punto vendita. Il responsabile del punto vendita ha preso le distanze dal messaggio e ha assicurato la clientela che avrebbe immediatamente assunto dei provvedimenti per chiarire il caso.

«Abbiamo chiesto scusa al cliente e convocato una riunione urgente perché il disdicevole episodio non si ripeta mai più» ha dichiarato l’azienda in un comunicato.

Non è ancora chiaro se si sia trattato di uno scherzo di pessimo gusto o di un messaggio con un intento differente, magari una vena polemica nei confronti della società che vende bevande molto zuccherate che possono mettere a repentaglio la salute di clienti inconsapevoli.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.