Pier78

I porti dell’India saranno i primi ad essere alimentati con energia verde

porti dell'india
I porti dell’India saranno i primi ad essere alimentati con energia solare ed energia eolica nell’ambito di un progetto verde voluto dal governo.

Mentre gli Stati Uniti devono fare i conti con le idee strampalate del presidente Trump in merito all’accordo sui cambiamenti climatici di Parigi, l’India celebra un importante risultato in ambito ecologico.

All’inizio della settimana i funzionari del governo hanno annunciato che i porti dell’India passeranno a fonti di energia rinnovabili rendendo quello indiano il primo paese al mondo ad effettuare questa conversione.

Secondo quanto riportato dall’Economic Times, il governo installerà impianti solari ed eolici per produrre 200 megawatt di energia nei 12 porti del paese entro il 2019.

Questi progetti di energia rinnovabili ridurranno le emissioni di carbonio e miglioreranno l’ambiente intorno ai porti.
Circa il 75% della produzione di energia sarà generato da pannelli solari mentre il resto dalle pale eoliche.

Il successo delle operazioni e la riduzione dell’inquinamento nei porti dell’India potrebbe portare ad un aumento della produzione fino a 500 megawatt negli anni successivi.

Il passaggio all’energia rinnovabile non sarà un progetto a buon mercato. Si stima una spesa di circa 70 milioni di euro e si basa su un’iniziativa ecologica promossa dal governo all’inizio dell’anno scorso.

Via

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L’anagrafe dice che io sia nato – come suggerisce il sito – nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po’ da parte il tifo e vedere lo sport da un’altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.