Pier78

Nasce Google Spaces, il social per piccoli gruppi e tanti argomenti

Google Spaces, il social network di Google per coinvolgere piccoli gruppi di utenti e gestire meglio gli argomenti senza creare confusione.

Google torna alla carica nel mondo dei social network e lancia Google Spaces per aiutare gli utenti a mantenere chiare le conversazioni di gruppo.

In effetti tutti i torti non li ha, Google. Quando si crea una chat di gruppo anche con poche persone coinvolte, è molto facile perdere di vista l’argomento di cui si stia parlando. Organizzi una partita di calcetto e ti trovi a parlare di una cena, chiedi chi partecipa e rispondono sia quelli della partita che quelli della cena e alla fine non si presenta nessuno ad entrambi gli appuntamenti.

Con Google Spaces invece il gigante di Mountain View vuole aiutare gli utenti a mantenere una linea chiara suddividendo, all’interno dello stesso gruppo, gli argomenti di conversazione. Così, chi partecipa, può creare uno spazio per la cena, uno spazio per la partita e tutti gli altri gli spazi che servono, identificati dall’argomento.

Per evitare troppa dispersione, Google Spaces integra i principali servizi di Google tra cui la ricerca online, i video di YouTube e il browser Chrome così da poter parlare di tutto senza dover abbandonare il servizio.

Ogni spazio creato rimane sempre chiaro e ben definito così che anche gli utenti aggiunti in un secondo momento possano capire dove andare a chiacchierare e quale sia il nocciolo della conversazione.

Google Spaces è disponibile per tutti gli utenti con un account Gmail sia via web che app per iOS e Android.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L’anagrafe dice che io sia nato – come suggerisce il sito – nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po’ da parte il tifo e vedere lo sport da un’altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.