Pier78

La polizia ha fermato il sosia di Messi per intralcio all’ordine pubblico

sosia di messi
L’agenzia di stampa iraniana Mehr ha scovato il sosia di Messi. La somiglianza tra l’uomo e il calciatore del Barcellona è impressionante.

Si chiama Reza Parastesh e anche se con i piedi non ci sa fare è lui il sosia di Messi, la stella argentina del Barcellona.

La somiglianza tra i due è a dir poco impressionante. Grazie a questa particolarità Reza è invitato a feste ed eventi, nei panni di Messi.

Si veste come lui e ha fatto crescere la barba come l’asso argentino, imitandone anche la pettinatura.

sosia di messi

Insieme alla fortuna però Reza Parastesh ha potuto sperimentare anche gli inconvenienti provenienti dalla fama.

Visto il numero di persone che confondono il sosia di Messi con l’originale, tutti cercano di scattare una foto insieme a Reza.

Tanto che qualche giorno fa la polizia di Hamedam ha fermato il connazionale, portandolo in caserma e sequestrandogli l’auto.

Intorno alla sua macchina si sono fermate troppe persone e il traffico sulla strada è rimasto paralizzato. L’accusa quindi è stata di intralcio all’ordine pubblico.

E’ stato subito rilasciato, ma l’auto è rimasta in caserma.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L’anagrafe dice che io sia nato – come suggerisce il sito – nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po’ da parte il tifo e vedere lo sport da un’altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.