Pier78

La batteria del Galaxy Note 7 causa l’incendio di una Jeep

galaxy note 7

L’esplosione di una batteria del Galaxy Note 7 ha causato l’incendio di una Jeep Grand Cherokee di una famiglia a St. Peterburg in Florida, incidente avvenuto pochi giorni dopo l’annuncio di Samsung per il richiamo a livello mondiale dei nuovi phablet.

Il proprietario insieme alla moglie stava scaricando dall’auto una scrivania acquistata per la figlia e ha lasciato il suo nuovo Galaxy Note 7 in carica all’interno dell’abitacolo.

Quando hanno chiesto alla figlia di tornare in auto per tornare ad effettuare delle commissioni, il cane ha iniziato ad abbaiare per segnalare che qualcosa non andasse e, alzando lo sguardo, hanno visto l’auto in fiamme.

Samsung ha confermato di essere a conoscenza dell’incidente e farà tutto il possibile per aiutare la famiglia: «la sicurezza dei nostri clienti è una priorità. Per quanto riguarda lo smartphone, stiamo chiedendo a tutti i possessori di sfruttare l’Exchange Program annunciato venerdì che prevede la possibilità di sostituire il telefono con uno nuovo».

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.