Pier78

Google Assistant arriva anche su iPhone ma non ancora per l’Italia

google assistant
Google Assistant, l’assistente vocale di Mountain View, arriva anche su iPhone ma non è ancora disponibile per l’Italia.

L’assistente vocale di Apple, Siri, nel corso degli anni ha subìto pochi miglioramenti e, nel panorama attuale, resta il peggiore.

Ora dovrà vedersela anche con Google Assistant, appena annunciato nella Conference Google I/O che è in arrivo anche i dispositivi iOS.

Sui prodotti Apple non sarà in grado di sostituire Siri ma si potrà utilizzare attraverso l’applicazione dedicata sviluppata da Google.

Google Assistant è diventato disponibile su App Store poche ore fa ma solo per il mercato americano. Risponde a domande in inglese e presto sarà aggiunto il supporto alle lingue francese, tedesco, portoghese/brasiliano e giapponese.

A seguire sarà aggiunto il supporto anche per lo spagnolo e l’italiano.


Google Assistant è considerato molto più completo e potente rispetto a Siri. Permette di formulare domande complesse e consente l’integrazione di terze parti.

L’assistente vocale del gigante di Mountain View è stato introdotto prima si Google Pixel e poi sugli altri dispositivi Android.

Su iPhone non potrà essere attivato premendo a lungo sul tasto Home ma potrebbe sfruttare il 3D Touch sull’icona dell’applicazione.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.