Pier78

Fast.com, nuovo servizio di Netflix per misurare la velocità di connessione

Fast.com, il nuovo servizio offerto da Netflix per misurare in modo semplicissimo la velocità della propria connessione

Netflix ha lanciato fast.com, un sito semplicissimo e di immediato utilizzo per misurare la velocità della connessione ad internet. E’ stato pensato per essere il più facile possibile.

Basta connettersi al sito e la pagina inizierà a misurare la velocità della connessione, calcolata con una serie di download dai server Netflix. Non serve altro. Non ci sono altre misurazioni come ping o velocità di upload, offerte ad esempio da speedtest.net che comunque viene presentato all’utente per consentire un confronto. Non ci sono grafici e non ci sono pubblicità.

Perché il servizio non fornisce altri dati? Perché alla maggior parte degli utenti comuni, serve conoscere la velocità di navigazione e nient’altro, proprio come specificato nelle FAQ riportate di seguito, «Fast.com è uno strumento di semplice utilizzo che permette ai consumatori di stimare la velocità fornita dal loro ISP. Non è una suite diagnostica o analitica per ingegneri di rete»

Cos’è Fast.com?

Fast.com stima la tua attuale velocità di download. In genere puoi ottenere questa velocità dai principali servizi Internet che utilizzano server con distribuzione globale.

Perché Fast.com indica solo la velocità di download?

La velocità di download è importante soprattutto per chi consuma contenuti su Internet e vogliamo che Fast.com sia molto semplice e rapido.

Perché Fast.com non indica parametri come ping, latenza e jitter?

Fast.com è uno strumento di semplice utilizzo che permette ai consumatori di stimare la velocità fornita dal loro ISP. Non è una suite diagnostica o analitica per ingegneri di rete.

Come viene calcolato questo numero?

Per calcolare questa stima, Fast.com esegue una serie di download dai server Netflix.

Fast.com funziona in ogni parte del mondo?

Fast.com funziona a livello globale su qualsiasi dispositivo (cellulare, laptop o smart TV con browser).

Perché Netflix offre Fast.com?

Vogliamo che i nostri abbonati abbiano la possibilità di ottenere una stima della velocità fornita dal loro ISP in modo semplice e rapido, senza pubblicità.

Cosa posso fare se non ottengo la velocità per cui ho pagato?

Se i risultati di Fast.com e di altri test di velocità indicano frequentemente velocità inferiori a quella per cui hai pagato, puoi chiedere chiarimenti al tuo ISP.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.