Pier78

Aggiornamento forzato a Windows 10, la Cina minaccia un’azione legale

Microsoft con un trucco costringe gli utenti ad aggiornare a Windows 10, la Cina minaccia un’azione legale nei confronti del gigante di Redmond.

Qualche giorno fa avevo parlato dell’ignobile trucco messo in atto da Microsoft per costringere gli utenti ad aggiornare i propri sistemi operativi a Windows 10 che si sono trovati a loro volta costretti a disattivare gli aggiornamenti automatici del sistema operativo nel timore di un passaggio forzato all’ultimo sistema operativo di Redmond.

Arriva notizia che, proprio riguardo questo argomento, in Cina gli utenti sarebbero decisamente irritati (per usare un eufemismo) nei confronti di Microsoft e della sua scelta e, stando alle dichiarazioni di un consigliere giuridico dell’Internet Society of China, Microsoft «avrebbe abusato della sua posizione sul mercato, violando le regole di correttezza che disciplinano il mercato» al punto che ci sarebbero gli estremi per un’azione legale.

La nuova tattica adottata da Microsoft per raggiungere i propri obiettivi riguardo l’installazione di Windows 10 ha portato alla modifica della funzionalità della X rossa per chiudere le finestre. Invece di compiere l’azione a cui tutti gli utenti sono da sempre stati abituati, il click sull’icona di chiusura finestra avvia il processo di aggiornamento del sistema operativo più recente, senza che effettivamente l’utente lo voglia.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L'anagrafe dice che io sia nato - come suggerisce il sito - nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po' da parte il tifo e vedere lo sport da un'altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.