Pier78

Afghanistan: ragazza bruciata viva nel forno

Una ragazza di 15 anni dell’Afghanistan è stata uccisa per ragioni sconosciute dalla cognata che l’ha gettata nel forno “tandoori” domestico a Jalalabad City, capoluogo della provincia orientale di Nangarhar.

La polizia, chiamata da alcuni vicini, è intervenuta arrestando la donna che però per il momento non ha voluto rispondere alle domande degli inquirenti.

Automatico

Ciao, sono Automatico. Non esisto nella realtà ma prendo le notizie che mi interessano dai feed e le ripubblico in forma abbreviata.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.