Pier78

5 modi per bere più acqua durante tutto l’anno

acqua

Tutti conosciamo quanto sia importante bere, in particolare acqua, per garantirci la sopravvivenza e mantenere sano il nostro corpo.

L’apporto di liquidi è fondamentale per mantenere lubrificate le articolazioni, fornisce protezione per i tessuti, regola la temperatura corporea e aiuta l’eliminazione delle tossine. Purtroppo però non tutti bevono abbastanza per avere la giusta idratazione.

Il corpo umano è composto, in larga parte, da acqua e può risentire della mancanza di idratazione dopo aver perso solo il 2% di liquidi. Le autorità sanitarie, a livello mondiale, raccomandano agli uomini di bere 15 bicchieri d’acqua al giorno mentre per le donne ne servono circa 11.

Se però bere potrebbe risultare difficile in alcune situazioni, la buona notizia è che ci sono diversi metodi per garantire al corpo l’assunzione di liquidi e rimanere idratati.

Crea un piano di idratazione

La soluzione immediata è creare un piano di idratazione personale, un po’ come fanno corridori ed altri atleti. Certo, crearlo è facile mentre rispettarlo forse un po’ meno. Però basta un pizzico di costanza per restare perfettamente idratato, qualsiasi cosa tu faccia durante la giornata.

Ti consiglio di creare il tuo piano di idratazione per due settimane alla volta al massimo e non per tutto il mese o tutto l’anno. In questo modo avrai la possibilità di essere più attento con la misurazione della tua idratazione e potrai apportare piccole correzioni durante il percorso.

Rendi la bevanda più saporita

Può darsi che bere la quantità prevista per una giornata risulti difficile, ci sono alcune persone che si sforzano di bere ma non riescono a digerire la forma più naturale dei liquidi.

A questo scopo potrai correggere il liquido con sciroppi di frutta, zucchero (in basse quantità) o meglio ancora con il succo di limone, altrimenti infusi.

Puoi scegliere tra tantissime opzioni per migliorare il sapore del tuo prossimo bicchiere.

[button type=”link” link=”http://pier78.altervista.org/guidare-disidratati-e-pericoloso-quanto-guidare-da-ubriachi/” size=”btn-lg” variation=”btn-info” block=”btn-block”]Leggi anche “Guidare disidratati è pericolo quanto guidare da ubriachi”[/button]

Mangia i liquidi

Non si intende sotto forma di ghiaccio, naturalmente. Se proprio non riesci a bere, puoi optare per sostituire i liquidi con qualcosa di solido che li contenga.

Parlo di frutta e verdura. I cetrioli, ad esempio, sono formati dal 96% di liquidi. L’insalata Iceberg dal 95%, l’anguria dal 91,5%. E ne contengono moltissimi anche fragole, broccoli, pompelmi e peperoni. Anche qui c’è l’imbarazzo della scelta.

Bevi mentre lavori (o dove lavori)

Per tante persone risulta difficile bere durante il lavoro, salvo prendersi una o più pause che non sempre sono concesse. Fatto sta che durante il lavoro si beve meno, si beve poco. Ci si dimentica di farlo.

Per ovviare a questo problema basta tenere una bottiglia vicina, sulla scrivania, sullo scaffale e bere appena possibile. Oppure approfittare dei boccioni che erogano la bevanda sempre fresca.

Bere di più a casa

In casa tutto diventa più semplice, per bere non ci sono troppe regole da seguire, uno può alzarsi e andare a bere come e quando vuole.

Per farlo diventare un rituale da seguire correttamente dovresti:

  • Iniziare la giornata con un bicchiere di liquidi;
  • Tenere sempre a portata di mano della frutta;
  • Avere sempre a disposizione una bottiglietta d’acqua;
  • Imposta un timer o usa un’applicazione per lo smartphone che ti ricordi quando bere;
  • Incoraggiare tutti i componenti della famiglia a bere regolarmente così che diventi un’abitudine da condividere e più facile da ricordare.

Una volta preso il giro si noteranno quasi subito i benefici dell’apporto di liquidi e a distanza di tempo ti chiederai come hai potuto resistere così a lungo senza bere.

Quanta acqua si dovrebbe bere?

Il conteggio di quanti liquidi si dovrebbero assumere quotidianamente è abbastanza semplice.

Considera di bere 30 ml per ogni chilo del tuo peso. Questo determina quanti millilitri di acqua avresti bisogno ogni giorni.

Quindi, ipotizzando che tu sia una persona di 70 kg, dovresti bere 2100 millilitri al giorno, quindi 2,1 litri di acqua.

Il conteggio varia leggermente nel caso in cui, durante la tua giornata, tu effettui esercizio fisico.

In questo caso dovesti pensare di aggiungere:

  • 0,5 litri di acqua per attività fisica moderata;
  • 1 litro per esercizi ad elevata intensità;
  • 1,5 litri all’ora per attività fisica estrema.

Pier

Mi chiamo Pierpaolo ma per tutti, da sempre, sono Pier. L’anagrafe dice che io sia nato – come suggerisce il sito – nel 1978 ma spesso ho dei dubbi. Da sempre sono appassionato di tecnologia. Nel 2005 mi sono innamorato di Apple e da allora non ho mai smesso di seguirla.
Sono editor su iSpazio, il primo blog italiano del mondo Apple per cui pubblico notizie e redazionali.
Sono papà di Leonardo, il mio amore più grande.
Le mie altre passioni sono la lettura e la scrittura. Mi piace la musica e il calcio. Tifoso della Juventus, sono stato arbitro di calcio, cosa che mi ha permesso di mettere un po’ da parte il tifo e vedere lo sport da un’altra angolazione.

Seguimi su Instagram

Your Header Sidebar area is currently empty. Hurry up and add some widgets.